Numero di telefono

388 4972376

Email

info@matteonigronaturopata.it

Orario di apertura

Si riceve su appuntamento

Reflessologia Plantare

La Riflessologia plantare è una terapia olistica basata sulla microstimolazione di specifici punti di riflesso sui piedi. Attraverso una mappa si rilevano i punti reattivi del piede che corrispondono a squilibri energetici, funzionali, organici. In questo modo, è possibile individuare situazioni di debolezza ancor prima che si manifestino e cogliere notizie sullo stato di salute globale della persona. I punti dolenti vengono trattati al fine di ristabilire un riequilibrio energetico degli organi corrispondenti ai punti in questione. Attraverso l’ osservazione delle caratteristiche del piede ( forma della pianta, forma e disposizione delle dita, grado di idratazione, rughe, calli, ecc. ) è inoltre possibile individuare alcuni tratti della personalità del soggetto.
La reflessologia agisce attraverso diversi sistemi:

a) stimolazione nervosa, intervenendo sulla relazione fra terminazioni nervose presenti nelle zone riflesse del piede e gli organi ad esse associate. La pressione sulle zone riflesse del piede invia comunicazioni al cervello, stimolandolo ad intervenire sul problema riscontrato.

b) liberazione di ormoni. Tramite il massaggio delle zone riflesse doloranti presenti sul piede si da un imput al cervello a liberare ormoni cerebrali , quali ad esempio l’ endorfina, con conseguente azione terapeutica.

c) stimolazione del sistema linfatico. Attraverso la pressione di alcuni punti riflessi del piede ( in particolare Circ linfatica superiore, inferiore, mediana e i relativi punti di sblocco ) si agisce al fine di favorire una migliore circolazione linfatica complessiva.

d) stimolazione del sistema sanguigno allo scopo di migliorare la circolazione periferica, diminuire la presenza di scorie e favorire una maggiore ossigenzazione ematica.

Trattamento Rilassante Anti-Stress

Il trattamento rilassante antistress  ha come obbiettivo la riduzione dei livelli di stress della persona che lo riceve, oltre ad apportare, in generale, benefici sulla salute. Conduciamo vite dai ritmi frenetici e incalzanti, dobbiamo gestire una moltitudine di scadenze, siamo soggetti a pressioni lavorative, economiche, affettive. Il fenomeno del burnout, dell’esaurimento nervoso causato dallo stress è sempre più diffuso. Lo stress si manifesta attraverso diversi sintomi ed effetti negativi: consumo nervoso di cibo con conseguente rischio di obesità, compromissione del ciclo sonno-veglia, disturbi dell’ umore, dell’ attenzione e più in generale un abbassamento della qualità della vita. Tra i benefici del trattamento rilassante, vi è la riduzione della pressione sanguigna, degli stati d’ansia e dei livelli di stress. Inoltre esso stimola la produzione di endorfine, migliorando dunque l’umore di chi lo riceve.

Il trattamento antistress viene eseguito con sottonfondo musicale rilassante e con diffusione di oli essenziali ideonei al trattamento ( aromaterapia ). Si è soliti preparare il cliente al massaggio con brevi esercizi di rilassamento muscolare derivanti dal Tai Chi Chuan o con Visualizzazione Guidata. Tali tecniche potenziano l’ effetto del trattamento rendendolo più efficace. Sarà poi libera scelta del cliente avvalersi o meno di tali strumenti propedeutici al massaggio stesso.

Trattamento Decontratturante Miofasciale


Il trattamento decontratturante miofasciale è una tecnica che lavora in profondità agendo sulla fascia del muscolo e sul tessuto connettivale resistente che riveste i ventri muscolari, permettendone l’ unione e lo scorrimento reciproco. Attraverso tale massaggio è possibile riequilibrare gli squilibri fasciali, migliorare la postura e affrontare dolori muscolo-articolari. Il trattamento miofasciale può contribuire ad aumentare l’apporto ematico e a migliorare il deflusso venoso e linfatico; restituire scorrevolezza ai tessuti; modificare la percezione di rigidità e dolore inducendo un progressivo rilasciamento; liberare i muscoli da costrizioni associate a una densificazione del connettivo. Il trattamento si pratica con le mani, gli avambracci e i gomiti che si muovono in modo lento e ritmato allo scopo di entrare profondamente nel tessuto, fino a sciogliere e decontratturare tensioni antiche. Tale trattamento viene ampiamente utilizzato nell’ambito sportivo e ricreativo e risulta essere un ottimo strumento se praticato a scopo preventivo per mantenere le fibre elastiche.

Si è soliti preparare il cliente al massaggio con brevi esercizi di rilasciamento tensionale derivanti dal Tai Chi Chuan o con Meditazione Attiva di Osho. Tali tecniche potenziano l’ effetto del trattamento rendendolo più efficace. Sarà poi libera scelta del cliente avvalersi o meno di tali strumenti propedeutici al massaggio stesso.

Per avere maggiori informazioni o per prenotare un trattamento chiamare il numero 388 4972376 o inviare mail a info@matteonigronaturopata.it

Trattamento Katà

Katà è traducibile con forma o sequenza. Si tratta di un trattamento che va stimolare l’ energia presente all’ interno del nostro organismo attraverso la digitopressione di alcune parti del corpo, in particolare i punti del meridiano di vescica urinaria della Medicina Tradizionale Cinese e dei Gangli del Sistema Nervoso Simpatico della Medicina Occidentale. In tal modo risulta utile sia per chi ha difficoltà di minzione e nello smaltimento dei liquidi corporei, sia per il soggetto agitato, stressato e veloce. Il trattamento viene svolto con persona in posizione prona e andando ad agire su schiena, glutei, gambe, spalle e braccia attraverso l’ uso di gomiti, avambracci, dita in pressione graduale, fino al raggiungimento del punto di massima pressione seguito dal rilassamento dovuto a rilascio.