Numero di telefono

388 4972376

Email

info@matteonigronaturopata.it

Orario di apertura

Si riceve su appuntamento

La crescita di un qualsiasi essere umano dipende dall’ azione di alcuni ormoni fondamentali. Tra i più importanti il GH ( meglio conosciuto come ormone della crescita ), il TSH ( ormone tireostimolante ), Estrogeno e Progesterone ( ormoni sessuali ). Lo stress inibisce la crescita. Si parla infatti di nanismo da stress dovuto a forti traumi prenatali, neonatali, infantili e più in generale legati al periodo dello sviluppo. Il blocco della crescita avviene in quanto lo stress porta ad un iperattivazione del sistema simpatico e dei glicocorticoidi ad esso associati ( ormoni dello stress ). Questi ultimi, tra i molteplici effetti provocati, inibiscono la secrezione dell’ ormone della crescita ( GH ) e diminuiscono la sensibilità del corpo a tale ormone. Inoltre l’ estrema dominanza del sistema simpatico porta ad interruzione del rilascio di enzimi digestivi, ferma le contrazioni delle pareti gastriche e intestinali e in tal modo impedisce l’ assimilazione dei nutrienti. Il miracolo della crescita non dipende però solo da un apporto adeguato di nutrienti e da una loro corretta assimilazione che pare impedita dalla stress, ma è determinato in maniera preponderante dal contatto fisico con la madre ( vedi studi di Field dell’ Università di Miami su bambini in orfanotrofio e altri ancora ). Si arriva così all’ AMORE come incommensurabile dono che rende possibile una crescita adeguata del bambino. Come genitori è giusto quindi porsi alcune domande: quanto tempo dedico a mio figlio? Quanto amore gli trasmetto? Quanti abbracci dono ogni giorno a mio figlio? Quanto lo bacio? In quest’ epoca dove si parla solo di contatti digitali e si vive più nel virtuale che nel reale è necessario ritornare ad una maggiore consapevolezza del corpo proprio e di quello altrui, al contatto fisico, all’ amore incarnato per il proprio figlio.

Recommended Articles