Numero di telefono

388 4972376

Email

info@matteonigronaturopata.it

Orario di apertura

Si riceve su appuntamento

Al giorno d’ oggi la maggior parte delle persone vive in ambienti caotici dove la fretta fa da padrona. Lo stile di vita frenetico e stressante dei nostri giorni è disfunzionale al nostro benessere. Non è un caso che lo Stress è diventato una concausa sempre più importante di malessere e problematiche di salute. Tale ritmo accelerato, dettato da una società dai mille stimoli e dalle molteplici richieste, è stato ormai interiorizzato da molti individui che hanno disimparato a vivere con più calma, a gustare il percorso dell’ esistenza, a dedicare del tempo a se stessi e al riposo. Di conseguenza la gente risulta sempre agitata, nervosa e intrattabile anche in situazioni di tempo libero o di svago nelle quali non è richiesta fretta. Uno dei risvolti della “pazzia” collettiva di uno stile di vita ad alto ritmo è sicuramente l’ impazienza, che si traduce nell’ incapacità di saper attendere, di rispettare i tempi degli altri, di concepire che esistono ritmi diversi rispetto alla sola frenesia del quotidiano. E’ qui che entra in scena il Fiore di Bach IMPATIENS, il fiore dell’ impazienza che stempera un ritmo interno troppo veloce. Impatiens è un fiore che risulta adatto alle persone iperattive che detestano gli sprechi di tempo, energia e denaro. Si tratta di soggetti che preferiscono fare da soli perché fanno prima, incapaci di attendere e di rispettare i ritmi degli altri, che non tollerano ritardi e disguidi. Lo stato di tali persone le porta ad essere tese, impulsive, precipitose, con possibili scatti di nervosismo che sbolliscono rapidamente. Il loro parlare, pensare, decidere e agire velocemente denota una diversità nel rapporto con il tempo che rischia di portarle alla solitudine. Il fiore di Bach Impatiens trasmette maggiore equilibrio ed armonia alle persone che vivono in uno stato accelerato, mettendone in risalto le virtù di efficienza, intelligenza, intuizione, decisione, prontezza di mente e d’ azione. Tale fiore aiuta ad imparare la lezione della Dolcezza, della Gentilezza, della Pazienza. Le problematiche psicosomatiche alle quali il soggetto Impatiens è maggiormente predisposto sono dolori, tensione, infiammazione, tachicardia. Le frasi tipiche di questo tipo di persona sono: ” Com’ è lento! “, ” Cosa faccio? “, ” Faccio io che faccio prima !”. Attraverso una riprogrammazione linguistica, per tali soggetti risulta utile la ripetizione quotidiana di formule di forza che portino ad un cambio di forma mentis: ” Mi prendo tempo”, ” Sono paziente”, “Mi distendo”.

Il fiore di Bach Impatiens si trova sotto forma di gocce. Si assume nella dose standard di 4 gocce per 3 volte al giorno. Il dosaggio può risultare diverso a seconda del momento di vita della persona.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *